Titanic, l’ultima cena: Cream alla Barley

.

.

Cream of Barley
INGREDIENTI
– 280g di orzo perlato
– 40 g di burro
– 2 formaggi “Tomino”
– 3 cucchiaini di amido di mais
– 1l brodo vegetale
– 2 bicchieri di vino bianco
– 1 cipolla
– 1 piccolo leet
– 1 rametto di timo
– Pepe
– sale

PREPARAZIONE
Su un tagliere, sbucciate e affettate sottilmente la cipolla, rimuovendo la parte più amara e più bianca. Quindi pulire e affettare il porro con un coltello liscio.
In una casseruola, rosolare un cucchiaio di cipolla tritata e 20 g di burro.
Ora aggiungete l’orzo e fatelo tostare, quindi versate mezzo bicchiere di vino bianco e fate sobbollire per un paio di minuti a fuoco medio fino a ridurlo.
Una volta che i primi passi sono stati fatti, tagliare i formaggi a metà in senso orizzontale e fare una tasca al centro con un cucchiaio per creare le tazze, mettere il formaggio rimasto su un lato.
Quindi, cuocere l’orzo con brodo vegetale mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
A questo punto, lavare il timo e immergere con cura l’acqua in eccesso con un canovaccio da cucina.
Crea l’orzo più cremoso con il formaggio che hai lasciato prima, una volta cremoso, lascialo riposare per qualche minuto con il coperchio.
Preparate ora i piatti: preparate 4 porzioni mettendo l’orzo nelle coppe di formaggio, decorate con il timo, cospargete di pepe e servite.

Buon appetito

Annunci